Amir Issaa #Hip Hop Doppio appuntamento a PiùVolume Live

Rapper romano, di origini italo egiziane, cresciuto a Tor Pignattara, l’orecchio teso ai temi dell’integrazione e una spiccata propensione alla didattica: è Amir Isaa ovvero come far fuori uno stereotipo.

Già, perché Amir con il suo hip hop guarda alla generazione dei nuovi immigrati, parla la lingua dei ragazzi nati in Italia ma considerati stranieri e non si nasconde dietro un’immagine da copertina ma insiste sulla necessità di impegno e studio per riuscire, anche nella musica.

Secondo Amir, per dare più volume ai musicisti “servono  spazi, sale prove, locali dove potersi esibire, una SIAE e i diritti d’autore più “sostenibili”, ma soprattutto che la musica, la cultura, l’arte vengano rispettate e “spinte” dalle istituzioni.

Lui la sua personale “spinta” alla musica la dà insegnandola ai ragazzi, nelle scuole, nei laboratori, nei festival.

Infatti il 27 febbraio a PiùVolume oltre ad esibirsi in un live imperdibile con i suoi special guest Gose, Kris Kolo, Dj Tom Beaver, alle 18.00 terrà uno dei suoi workshop.

Con il progetto “Potere alle parole” del quale è direttore artistico e docente- realizzato in collaborazione con UNAR (Ufficio Nazionale Antidiscriminazioni Raziali) e l’associazione “Il razzismo è una brutta storia”- Amir esporta questi workshop nelle scuole superiori di diverse città italiane.

“Sono dei laboratori – spiega – di circa 45 minuti in cui si insegna a scrivere testi rap partendo dalla tecnica a livello basilare, per arrivare poi al contenuto, che in questo caso specifico ha come obiettivo il combattere le discriminazioni a 360°. Nel giro solo di un’ora si arriva a scrivere un testo”

E il curriculum per insegnare a  comporre testo e musica di certo a lui non manca visto che, tra le altre produzioni quali il recente brano Ius Music, è sua la firma alla colonna sonora del film Scialla! di Francesco Bruni a cui è stato assegnato il Premio Cinema Giovane 2012 e  il Premio Roma Videoclip 2012  (Scialla!) più una candidatura al “David di Donatello” come “Miglior colonna sonora originale”.

Le iscrizioni per il workshop del 27 febbraio alla Città dell’Altra Economia sono aperte ed è sufficiente inviare una mail entro giovedì 26 febbraio a info@piuvolume.com

La partecipazione è gratuita.

Appuntamento quindi alle 18:00 per il workshop e dalle 19.00 alle 23.00 per il live. Sul palco si alterneranno: Amir – accompagnato da Gose, Kris Kolo, Dj Tom Beaver – Yojimbo, Johnny Roy e gli artisti selezionati dalla call in corso. Per partecipare leggi qu

 

———————————–

Venerdì 27 febbraio 2015

alla Città dell’Altra Economia -CAE

Largo Dino Frisullo -Testaccio

Ore 18.00 workshop con Amir Issaa

dalle 19.00 alle 23.00 Live

INGRESSO GRATUITO